Gennaio 2, 2021

Hoka One One rilancia la sfida sui 100km

1.9 min read

Ormai sembra essere una prassi consolidata: le grandi big delle scarpe da corsa lanciano sfide ambiziose per presentare nuovi modelli. Dopo la Nike con Elioud Kipchoge e la Salomon con Kilian Jornet, tocca ad Hoka One One. Infatti, è notizia di ieri, che per festeggiare il lancio delle nuove Carbon X2, Hoka organizzerà un evento per tentare di battere il record del mondo sui 100km sia femminile che maschile, così come aveva già fatto per nel 2019 per le Carbon X.

Questa volta a tentare il colpo saranno atlete del calibro di Camille Herron e Caitriona Jennings. Tra gli uomini ci riprova Jim Walmsley. Ci saranno anche Elov Olsson, Aiko Kanematsu e Yoshiki Otsuka e in più un’altra cinquantina di atleti internazionali i cui nomi non sono ancora noti, ma tutti chiaramente Hoka.

Camille Herron
Foto courtesy of Camille Herron

“Hoka è diventato il brand che tutti oggi conoscono perché ha sempre avuto obiettivi molto ambiziosi senza scendere a compromessi, dice Mike McManus, Direttore del Global Sports Marketing di HOKA ONE ONE. “Probabilmente nessuna scarpa rappresenta questo spirito meglio della Carbon X2 – disegnata per offrire innovazione nella performance a tutti gli atleti, incoraggiandoli a “volare” a prescindere dai loro obietti – e probabilmente nessun evento lo rappresenta meglio del Project Carbon X2: è un’opportunità per alcuni dei nostri atleti professionisti per provare a correre più a lungo e più velocemente di quanto mai avevamo pensato possibile” (tradotto liberamente da questo articolo)

Quest’anno il tentativo sarà “globale” e ci saranno due eventi: uno si svolgerà negli US (Phoenix, Arizona) e l’altro in Giappone (Chiba). Entrambi verranno trasmessi in diretta streaming. Queste le date e i link per seguire le gare:

Evento in Giappone: 232gennaio 2021 alle 23:00 italiane e sarà trasmesso in diretta su hokaoneone.jp;
Evento in US: 23 gennaio 2021 alle 15:00 italiane e verrà trasmesso in streaming gratuitamente su hokaoneone.com

Ricordiamo che entrambi i record del mondo sui 100km sono giapponesi: quello femminile è di 6h33’11” stabilito nel 2000 da Tomoe Abein, mentre quello maschile è di 6h09’14” stabilito da Nao Kazami nel 2018.

Questi i risultati del 2019

Donne
1) Sabrina Little 7:49:28
2) Aiko Kanematsu DNF

Uomini
1) Hideaki Yamauchi JPN 6:19:54
2) Patrick Reagan USA 6:33:50 PB
3) Yoshiki Takada JPN 6:52:02
4) Jim Walmsley USA 7:05:24 PB*
5) Mike Wardian USA  7:29:12
6) Tyler Andrews USA DNF

by Donn&Ultra