Gennaio 21, 2022

Giulia Vianello

By Leggi in 1,5 min
Giulia ride

Foto concessa da Giulia Vianello

 

Giulia Vianello, 32 anni, è un’ultramaratoneta veneta. Lavora come responsabile controllo qualità e futuro RSPP in uno scatolificio vicino casa. Single, non ha figli, ma ha una cucciolona di rottweiler con la quale condivide le sue avventure.

Ha sempre fatto sport: prima nuoto e poi il basket. A 18 anni, partendo per fare l’università fuori sede, abbandona entrambi e si dedica alla palestra.

Nel 2016 torna a Mestre e si unisce a un gruppo di persone che vede allenarsi in un parco vicino casa tutti i martedì e i giovedì. Grazie a loro inizia a correre: le prime volte fa una gran fatica ad arrivare a completare 5km ma poi, dopo solo 6 mesi, nell’ottobre del 2016, decide di fare la sua prima maratona, quella di Venezia. L’esperienze è talmente bella che ormai è “incastrata”. Sdoganata la distanza e visto il suo amore per le montagne, inizia da lì a fare i primi trail.

Tutti i weekend del 2017 sono dedicati ai trail, più o meno lunghi, finché si rende conto che quelle distanze non le bastano più e entra così nel mondo delle ultra.

Esordisce nel 2017 con una 50km – l’AIM Energy Ultra Trail – e poi completa l’Ultrabericus Trial. Fa presto un bel salto con una 75km, e da lì il passo verso la prima 100km (108km per la precisione) è breve: la 100 Ultra Trail Vipava Valley, corsa in in Slovenia nel maggio nel 2018; dopo qualche mese taglia il traguardo della Ultra Trail Lago d’Orta di 120km.

Nel 2021 prende parte all’UTMB ma non riesce a completarla. Sicuramente la rivedremo presto sul nastro di partenza.

Per conoscerla meglio, visitate il suo profilo Instagram e leggete QUI l’intervista.

Scheda

Nome: Giulia Vianello
Anno di nascita: 1989
Nazionalità: Italiana

Ultramaratone disputate: 14
Podi di categoria:4

Fonte DUV

Dati aggiornati a gennaio 2022

Tutte le donne su Donn&Ultra