Marzo 11, 2022

Veronica Malagni

Leggi in 1,7 min
Mimma Caramia: andare sempre oltre
Veronica sorrideVeronica Malagni: la corsa come rivincita
Amelia Boone

Foto concessa da Veronica

Veronica Malagni, classe 1982, è di Leno in provincia di Brescia, dove vive con il suo chihuahua nano. Insegna educazione motoria ed è personal trainer.

Ha iniziato a correre quando era adolescente insieme a molti altri sport: ginnastica artistica, pallavolo, nuoto, danza e tanta palestra. Come spesso succede, ad un certo punto, spinta dalla curiosità, decide di mettere le scarpe e gareggiare e nel 2012 esordisce in maratona a Verona.

Il 16 novembre 2016 è arrivato l’incidente che ha cambiato tanto e ha rafforzato il suo approccio alla vita e alla corsa. Un frontale in macchina che la manda in coma e che poi, al suo risveglio, ha portato alla ricostruzione dell’anca. L’incidente le ha lasciato anche uno strascico di dolori molto forti che, a quanto racconta Veronica, scompaiono quando corre.

Dopo l’incidente, la corsa diventa sempre più presente. Continua a correre le mezze maratone e le maratone, stabilendo nel 2018 il suo personale – 3h41:40 alla Maratona di Reggio Emilia. E’ proprio dopo l’incidente che arrivano le ultramaratone. Correre a lungo l’aiuta non solo a calmare il dolore fisico ma anche a conoscersi meglio e a diventare più forte.

Nel 2018 esordisce alla Terre di Siena (50km) e poi è subito Passatore, ripetuto anche nel 2019. In quello stesso anno si cimenta anche nel trail partecipando alla 6h Trail al Castello e all’Ultra Trail la Via degli Dei (125km). Nel 2021 partecipa alla 24h a Cinisello.

Nel 2020 si iscrive alla UltraMilano-Sanremo che viene però annullata a causa del Covid. Con pazienza, aspetta l’edizione del 2021 che viene però rimandata dalla primavera a settembre. Questo non la scoraggia, anzi. La gara va nei migliori dei modi e si classifica seconda donna, dietro Mirela Hilaji

Nel 2022 spera di portare a termine la Nove Colli, in programma il 21 maggio.

Per conoscere meglio Veronica, cliccate QUI

Scheda

Nome: Veronica Malagni
Anno di nascita: 1981
Nazionalità: Italiana

Ultramaratone disputate: 15
Totale podi donne: 1
Vittorie di categoria W35: 1

Migliori prestazioni:
50km: 05:07:00
100km: 11:51:20
24h: 162.004km

Fonte DUV

Dati aggiornati a Marzo 2022