Aprile 4, 2021

Leggi in 0,7 min

L’intervista è anche disponibile in podcast (più giù)

Con questa intervista abbiamo conosciuto un po’ più da vicino Federica Moroni, ultramaratoneta forte, generosa e piena di passione per le cose che fa. Ci ha raccontato del suo primo ritiro durante la 6h della BiUltra6.24 e delle motivazioni che l’hanno spinta a fermarsi, dei suoi allenamenti, delle sue gare preferite. E’ trapelata l’emozione mentre parlava del passatore, della convocazione nella nazionale di 100km e del suo amico Fabrizio.

Ci ha colpito la sua umiltà, il suo vivere la corsa senza lo stress da prestazione che spesso colpisce anche noi amatori, l’amore per i viaggi, per i paesaggi, la sua passione per la montagna e la sua grande forza interiore.

Foto di copertina @Claudio Guidotti

Podcast