Luglio 8, 2021

Elisa Benvenuti

2.1 min read

Elisa Benvenuti, 33 anni di Rimini, lavora nella gioielleria di famiglia. Sposata con l’ultramaratoneta Federico Borlenghi, ha una bimba nata nel 2019 ed è “mamma” anche di una bellissima dobermann.

Ha sempre fatto sport, prima nuoto e poi danza moderna, ma la corsa fa parte della sua vita ormai da molti anni. Ha iniziato a praticarla con maggiore costanza a 22 anni, quando uno dei suoi zii – podista – le regala un paio di scarpe da corsa di quelle “serie”. Inizia come abbiamo iniziato in tante, molto gradualmente, alternando un minuto di camminata a uno di corsa fino ad arrivare a percorrere 8/10km. Da lì qualcosa è scattato e questo sport si è trasformato in passione, portandola a gareggiare. Per i primi anni, la corsa è stata per lei divertimento puro: si fermava, chiacchierava, non aveva interesse a portare a casa il risultato. Poi qualcosa è cambiato e ha iniziato a prendere la corsa un po’ più “seriamente” pur non seguendo piani di allenamento particolari. Ha corso una cinquantina di maratone, con un personale di 3h22 ottenuto alla Maratona di San Marino nel 2021.

Nel 2016 inizia a gareggiare nelle ultramaratone: prima la Terre di Siena Ultramarathon, poi la 50km di Romagna e il suo primo Passatore finito in 11:02. Per lei è proprio questa, la sua prima 100km, la gara del cuore che corre anche l’anno successivo completandola in 9:59. Qualche mese dopo vince la 100k delle Alpi con un tempo di 9:16:05.

Ha partecipato anche ad alcuni trail tra cui l’Ultrabericus, la Cortina Trail, la Ronda Ghibellina e il Trail dell’Ulivo (2016) in cui si classifica terza. Ma l’esperienza trail più bella in assoluto è stata per lei la Transgrancanaria (82km) che ha portato a termine nel 2017.

Nel 2019 si è fermata a causa della gravidanza, poi è arrivato il covid che ha ritardato il suo rientro alle gare. Ma il 2021 è stato fino ad adesso un anno molto positivo. Elisa si è classificata quinta alla Strasimeno (58km) e sesta all’edizione speciale del Passatore che si è svolta non sul solito percorso ma nell’autodromo di Imola e valeva per il titolo nazionale sui 100km. E proprio qui ha migliorato il suo tempo sulla distanza che ora è fermo a 9:1513.

Sarà questa sua prestazione a portarla in nazionale?

Scheda

Nome: Elisa Benvenuti
Anno di nascita: 1987
Nazionalità: Italiana

Ultramaratone disputate: 20
Vittorie: 1
Vittorie di categoria: 4
Podi: 11

Migliori prestazioni:
50km: 4:31:23 (2017)
100km: 9:15:13 (2021)

Fonte DUV

Dati aggiornati a luglio 2021

Elisa Benvenuti Online